Cereali,  Primi Piatti,  RICETTE

ORZOTTO CON FUNGHI, CAVOLO NERO E PECORINO

Immagino che conosciate l’orzotto, ormai in rete se ne trovamo moltissime versioni. Se non lo conoscete non è altro che un risotto preparato con l’orzo perlato anzichè con il riso. La preparazione è identica a quella del classico risotto, cambia soalmente il tipo di cottura che è leggermente più lungo.

Nella ricetta che vi propongo oggi ho cotto l’orzo insieme al cavolo nero ed ai funghi secchi, precedentemente ammollati. L’ho mantecato, a fine cottura, con del pecorino grattugiato ed ho aggiunto delle nocciole leggermente tostate e tritate, che regalano croccantezza al piatto.

Se amate i sapori forti e decisi, questo è il piatto che fa per voi!

orzotto con funghi cavolo nero e pecorino

ORZOTTO CON FUNGHI, CAVOLO NERO E PECORINO

Piatto Portata principale
Preparazione 10 minuti
Cottura 40 minuti
Porzioni 2 persone

Ingredienti

  • 200 g cavolo nero
  • 140 g orzo perlato
  • 20 g funghi secchi
  • Un pezzetto cipolla
  • Brodo vegetale
  • Pecorino grattugiato
  • Qualche nocciola sgusciata
  • Olio extravergine di oliva

Istruzioni

  1. Mettete in ammollo i funghi in acqua calda.

  2. Pulite il cavolo nero, lavatelo e tagliatelo a striscioline. Sbollentatelo per 10 minuti.

  3. Tritate la cipolla. Scaldate 2-3 cucchiai d'olio in una pentola, unite la cipolla e fatela appassire.

  4. Aggiungete il cavolo nero ben scolato ed i funghi strizzati. Fate insaporire per qualche minuto, quindi unite l'orzo.

  5. Bagnate con il brodo vegetale bollente e portatelo a cottura, aggiungendo poco brodo per volta, come si fa con il risotto.

  6. Una volta cotto mantecate con il pecorino grattugiato e completate con le nocciole tritate grossolanamente.

 

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.