Cereali,  Primi Piatti,  RICETTE

ORZOTTO CON CAROTE, FUNGHI E ROSMARINO

L’orzotto con carote funghi e rosmarino è un primo piatto molto gustoso, facile e veloce da preparare. E’ praticamente un risotto, in cui però viene utilizzato l’orzo perlato al posto del riso. Ha una cottura leggermente più lunga del classico risotto, ma rimane comunque un piatto che si prepara in poco più di 30 minuti.

Le carote, cotte precedentemente al vapore, vengono frullate e poi aggiunte, in cottura, all’orzo, insieme ai funghi porcini secchi. Un volta cotto, ho mantecato con del parmigiano grattugiato ed ho aggiunto del rosmarino fresco tritato, per dare freschezza al piatto, e del pepe nero.

Il risultato è stato uno dei piatti più buoni che ho assaggiato ultimamente! Un piatto che devo rifare al più presto, vi va di prepararlo con me?

Orzotto carote funghi e rosmarino

Orzotto carote funghi e rosmarino

ORZOTTO CON CAROTE, FUNGHI E ROSMARINO

Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 2 persone

Ingredienti

  • 140 g orzo perlato
  • 200 g carote
  • 10 g funghi porcini secchi
  • Brodo vegetale (la quantità dipende dal tempo di cottura dell'orzo)
  • Un pezzetto cipolla
  • Parmigiano grattugiato
  • Rosmarino fresco
  • Olio extravergine d'oliva
  • Pepe nero

Istruzioni

  1. Mettete in ammollo i funghi, in acqua calda, per almeno 20 minuti.Sbucciate le carote, tagliatele a fettine e cuocetele a vapore (o lessatele). Frullatele con 1-2 cucchiai di brodo vegetale.

  2. Tritate la cipolla. Scaldate due cucchiai d'olio in una pentola ed unite la cipolla, fatela appassire.

  3. Unite l'orzo, precedentemente sciacquato. Fate tostare qualche secondo e poi bagnate con il brodo bollente. Unite le carote frullate ed i funghi ben strizzati.

  4. Portate a cottura, aggiungendo il brodo man mano si asciuga. Una volta cotto mantecate con il parmigiano grattugiato.

  5. Completate con pepe nero macinato e rosmarino triatto. Servite ben caldo.

Orzotto con carote funghi e rosmarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.